1024px-Heinrich_Friedrich_Füger_006

Didone è la leggendaria regina fenicia figlia di Muttone, il re di Tiro.

La sua successione al trono di Tiro fu contrastata dal fratello Pigmalione, che uccise il marito di Didone, Sicherba.

Didone dopo esser rimasta vedova fuggi in Africa dove ottenne dal re Iarba il permesso di stabilirvisi, prendendo tanto terreno “quanto ne poteva contenere una pelle di bue”.

Didone tagliò astutamente la pelle del toro in tante strisce sottili, mettendole in fila in modo da tracciare i confini della futura città di Cartagine.

Il primo nome di Cartagine fu infatti “Birsa”, che in greco significa “pelle di bue”.

Oggi Didotech è un’azienda di consulenza che non si limita ad offrire semplici risoluzioni a problemi informatici.

Vogliamo sfidare il software proprietario e le grandi aziende di consulenza aziendale su problemi complessi come quello di Didone, così come Didone sfidò il re Iarba quando fondò Cartagine.